Logo Accademia Gioenia

Prof. Rizzarelli Enrico


[English version]


Università di Catania
Dipartimento di Scienze Chimiche
Viale A.Doria, 6-95125 Catania - Italy
Tel. 095/7385070 - Fax: 095/337678
e-mail: erizzarelli@unict.it

 

- Laureato in Chimica Industriale (1967)
- Vincitore di una borsa di studio (Ministero degli Esteri) presso la Charles University di Praga (1968).
- Professore Ordinario di Chimica Generale ed Inorganica (1980)
- Visiting Professor, Brigham Young University, Provo (UTAH) (1989).
- Associate Professor di Chimica Bioinorganica, Università di Aix-en-Povence-Marseille III, 2000-2001.

Iscrizioni a Società:

- Società Chimica Italiana, American Chemical Society, Gruppo di Termodinamica dei Complessi, Associazione di Calorimetria e di Analisi Termica, American Association for the Advancement of Science, The New York Academy of Sciences, Oxygen Society.

Cariche ricoperte:

- Presidente dell'Associazione Italiana di Calorimetria ed Analisi Termica
- Coordinatore Nazionale del Gruppo Interdivisionale di Chimica dei Sistemi e dei Processi Biologici della SCI
- Componente Consiglio Tecnico-Scientifico del P.F. CNR "Biotecnologie e Biostrumentazione" I
- Rappresentante CNR nella Commission on Biotechnology della IUPAC
- Componente Comitato Scientifico di redazione La Chimica e l'Industria.
- Responsabile della Sezione di “Modelli di metallo-enzimi ad indirizzo biotecnologico” presso l'Istituto per lo Studio delle Sostanze Naturali di Interesse Alimentare e Chimico-Farmaceutico del CNR di Catania, ora Sezione dell’Istituto di - Biostrutture e Bioimmagini di Napoli.
- Componente della Commissione MURST per il nuovo Corso di Laurea in Biotecnologie Agroindustriali (Verona).
- Componente Steering Committee “European Bioinorganic Chemistry” (EUROBIC I)
- Componente Comitato Scientifico Rivista BioTec.
- Rettore dell’Università degli Studi di Catania
- Componente Consiglio Tecnico-Scientifico del P.F. CNR “Biotecnologie” II.
- Componente del Comitato Tecnico Scientifico Aree Depresse, presso il MURST
- Membro del Programma di valutazione Istituzionale della CRE.
- Componente delegazione MAE del Comitato Scientifico della N.A.T.O; Componente del Comitato C.N.R. per le - Neuroscienze; Componente dell’Editorial Board di Termochimica Acta; Componente del Comitato Scientifico di “Universitas”; Componente del Consiglio Scientifico dell’Università Italo-Francese.
- Componente del gruppo di lavoro della Confindustria su Ricerca ed Innovazione.
- Componente del Panel MIUR (VTR 2001-2003) per l’Area Chimica.
- Componente dello “Steering Committee”sull’Università di Confindustria.


Attività Didattica

- Assistente incaricato di Esercitazioni di Preparazioni Chimiche dall'1.12.1967.
- Assistente ordinario alla stessa cattedra dall'1.11.1969.
- Professore stabilizzato di Chimica Inorganica Superiore dall'1.11.1973.
- Professore stabilizzato di Chimica Generale e Inorganica dall'1.11.1977.
- Professore di Chimica Generale e Inorganica dall'1.11.1980.
- Docente di Esercitazioni di Analisi Chimica Qualitativa negli A.A. 1980/81, 1981/82, 1982/83, 1991/92 e 1992/93.
- Docente di Chimica Bioinorganica dall’A.A. 1998/99 al 2003/2004.
- Docente del Corso di Metallomica presso la Scuola Superiore dell’Università di Catania, dall’ A.A. 2001/2002.
- Docente del Corso di Biotecnologie Applicate presso la Scuola Superiore di Catania, A.A. 2003/2004, 2004/2005.
- Docente di Chimica Inorganica 3, dall’ A.A. 2003/2004, Corso di Laurea in Chimica.
- Docente di Metallomica con elementi di Proteomica, dall’A.A. 2004/2005, Corso di Laurea Magistrale in Chimica Biomolecolare.


Attività Scientifica

I principali interessi di ricerca:

- Riconoscimento molecolare assistito da ioni metallici.
- Sintesi, caratterizzazione ed attività biologica di composti di coordinazione del rame(II).
- Sistemi modello di metallo-enzimi.
- Ruolo degli ioni metallici nelle patologie indotte da misfolding di proteine.
- Degradazione di recalcitranti mediante enzimi.
- “Delivery Systems”

Conferenze:

- E' stato invitato a tenere conferenze seminari e lezioni in diverse Università italiane e straniere e in altre istituzioni.
- E’ stato ed è responsabile di progetti di ricerca, finanziati dall’U.E., dal MIUR (PRIN, FIRB, Progetti Integrati), dal CNR e da imprese (Bausch & Lomb, Wyeth, Fort Dodge Division for Animal Health).

Pubblicazioni:

- E' autore di oltre 170 pubblicazioni in lingua inglese su riviste internazionali.
- E' coautore del libro "Metal Complexes in Solution" - Piccin.
- Guest Editor della Gazzetta Chimica Italiana (Vol. 113, No. 7-8, 1983).
- Guest Editor di Termochimica Acta(2004)
- Coeditore del libro "Chemistry and Properties of Biomolecular Systems", Kluwer, (1991).
- Ha pubblicato anche numerosi articoli di divulgazione scientifica.
- Funge da Referee per le pubblicazioni su J. Am. Chem. Soc., Inorg. Chem., J. Chem. Soc. Dalton Trans, Inorg. Chim. - Acta, J. Inorg. Biochem., Termochimica Acta ed altre riviste internazionali.
- Funge da Referee per la valutazione di progetti di ricerca finanziati da organismi nazionali ed internazional


Pubblicazioni recenti

1. DI BLASIO B., PAVONE V., NASTRI F., ISERNIA C., SAVIANO M., PEDONE C., CUCINOTTA V., IMPELLIZZERI G., RIZZARELLI E., VECCHIO G. (1992)
Conformation for a β-cyclodextrin monofunctionalized with a cyclic dipeptide.

PROC. NATL. ACAD. SCI. USA, vol. 89,  pp. 7218.

2. CORRADINI P.,  DOSSENA A.,  IMPELLIZZERI G., MACCARRONE G., MARCHELLI R., RIZZARELLI E., SARTOR G., VECCHIO G. (1994)
Chiral recognition and separation of amino acids by means of a copper(II) complex of histamine monofunctionalized β-cyclodextrin.

J. AM. CHEM. SOC. vol 116, pp. 10267.

3. MARRELLA M., GASPERINI R., RIZZARELLI E., VELO G., MILANINO R. (1994)
Repeated oral zinc administration in the rat: Anti-inflammatory effect and changes of zinc and copper body status in inflamed male and female animals.

MET. IONS BIOL. MED., PROC. INT. SYMP. 3rd, pp. 571.

4. VINCI C., CALTABIANO V., SANTORO A.M., RABUAZZO A.M., BUSCEMA M., PURRELLO R., RIZZARELLI E., VIGNERI R., PURRELLO F. (1995)
Copper addition prevents the inhibitory effects of interleukin 1-b on rat pancreatic islets.

DIABETOLOGIA, vol. 38, pp. 39.

5. BONOMO R.P., PEDOTTI S., VECCHIO G., RIZZARELLI E. (1996)
Molecular Recognition of Amino Acids by Copper(II) Complexes of 6A, 6X-diamino-6A, 6X-dideoxy-b-cyclodextrin (X=B, C, D).

INORG. CHEM., vol. 35, pp. 6873.

6. IMPELLIZZERI G., PAPPALARDO G., PURRELLO R., RIZZARELLI E., SANTORO A.M. (1998)
Synthesis, spectroscopic characterization, and metal ion interaction of a new a-helical peptide.

CHEM. EUR. J. vol. 4, pp. 1791.

7. RIZZARELLI E., VECCHIO G. (1999)
Metal complexes of functionalized cyclodextrins as enzyme models and chiral receptors.

COORD. CHEM. REV., vol 188, pp. 343.

8. BONOMO R.P., IMPELLIZZERI G., PAPPALARDO G., RIZZARELLI E., TABBI’ G. (2000)
Copper(II) binding modes in the prion octapeptide PHGGGWGQ: a spectroscopic and voltammetric study.
CHEM. EUR. J., vol 6, pp. 4195.

9. BONOMO R.P., GRASSO D., GRASSO G., GUANTIERI V., IMPELLIZZERI G., LA ROSA C., MILARDI D., PAPPALARDO G., TABBI’ G., RIZZARELLI E. (2003)
Metal binding to prion protein. In “METAL-LIGAND INTERACTIONS IN MOLECULAR-, NANO-, AND MACRO-SYSTEMS IN COMPLEX ENVIRONMENTS”, RUSSO N., SALAHUB D.R., WITKO M.,

Eds. Kluwer, Dordrecht, pp. 19-36.

10. GRASSO D., MILARDI D., LA ROSA C., RIZZARELLI E. (2004)
The different role of Cu++ and Zn++ ions in affecting the interaction of prion  peptide PrP106-126 with model membranes.

CHEM. COMMUN., PP. 246.